preview tortillas di barbacoa

Tacos di Barbacoa senza glutine

La mia ricetta di oggi è dedicata ad un piatto della tradizione messicana, Il taco de Barbacoa, ovviamente rivisitato per renderlo senza glutine, senza solenacee e senza mais.

taco di barbacoa di lingua

Devo essere sincera, ogni volta la ricetta mi viene diversa anche se utilizzo gli stessi ingredienti. E’ molto importante la qualità della carne, nel mio caso la lingua di vitello.

Nella ricetta tradizionale l’abbinamento perfetto della barbacoa è quello con le tortilla di mais, cipolla cruda e salsa piccante, ma per soddisfare il palato senza dover fare obbligatoriamente degli sgarri, il lo propongo con tortilla di farine naturali, senza mais, e con scalogno ed una salsa ottenuta dal liquido ristretto di cottura della carne.

Vi assicuro che è lo stesso un piatto gustoso che vi renderà felici.

taco di barbacoa di lingua

Rifare a casa il barbacoa non è difficile, anche se si predilige una cottura lunga e basta avere pronte delle tortillas da 12 cm.

Questo piatto viene considerato un piatto da festa, spesso preparato per la festa Cinco De Mayo.

Certo, se sei come me di certo non hai bisogno di una scusa per cucinare alcuni dei tuoi piatti preferiti di ispirazione messicana.

Sono sempre un successo!

taco di barbacoa di lingua

Nonostante i suoi ingredienti rustici, l’aspetto e la preparazione, il barbacoa è considerato una prelibatezza, una delizia, un cibo speciale per l’occasione forse anche perchè per ottenerlo ci vuole un po’ di tempo e quindi vi consiglio di munirvi di pazienza.

Se vuoi sapere di più sulla barbacoa ti consiglio di leggere questo articolo:

taco di barbacoa di lingua

Ma veniamo ai passaggi per preparare questi buonissimi tacos.

Per prima cosa prepariamo la barbacoa in Instant Pot. Consiglio di prepararla la sera prima e programmare la pentola per cuocere la notte.

barbacoa di lingua

Barbacoa di lingua in Instant Pot

Piatto tipico messicano rivisitato in stile vivolutivo e a cottura lenta in Instant Pot
5 da 1 voto
Preparazione 5 min
Cottura 5 h
riposo 30 min
Tempo totale 5 h 35 min
Portata Portata principale
Cucina Messicana
Porzioni 4 persone

Utensili

  • instant pot

Ingredienti
  

  • qb olio evo
  • 1 lingua di manzo o vitello
  • 1 scalogno
  • 1 aglio
  • 2 chiodi di garlofalo facoltativo
  • qb origano facoltativo
  • 5 foglie di alloro
  • qb coriandolo in grani
  • qb paprika facoltativa
  • qb cumino facoltativo
  • qb brodo di carne o di ossa in alternativa acqua
  • qb aceto di mele
  • 1 lime

Per servire

  • qb coriandolo fresco

Istruzioni
 

  • Imposta la pentola a pressione per soffriggere con funzione sautè
  • facciamo tostare i chiodi di garofano, il cumino l'origano, la paprika
  • Aggiungi l'olio evo e aspettiamo che la pentola si scaldi prima di aggiungere la lingua
  • Aggiungere la lingua intera e coprire con sale, foglie di alloro, aglio e scalogno a pezzi,aceto di mele e succo di lime
  • Mescolare per amalgamare la carne con il condimento
  • Lasciare dorare la lingua su tutti i lati, quindi aggiungere il coriandolo in grani
  • Aggiungere il brodo di manzo o di ossa, oppure in alternativa l'acqua fino a coprire completamente la lingua
  • Disattivare la funzione sautè e chiudere la pentola
  • Selezionare la funzione cottura lenta slow cook con modalità high pressure impostando una durata di almeno 5 ore. Con questa impostazione non è necessario chiudere la valvola della pentola a pressione.
  • Quando la cottura sarà terminata, togliere la lingua dal liquido di cottura e riporla in una ciotola o in un piatto
  • con un paio di forchette, rimuovere la pelle della lingua e sminuzzare il contenuto
  • Aggiungere a piacere del coriandolo fresco prima di servire

Note

E’ possibile ridurre al minimo le spezie per eventuali intolleranze o allergie.
Io ho utilizzato la lingua di vitello, ma la ricetta originale prevedere la lingua di manzo.
Consiglio di utilizzare carne di ottima qualità, meglio se grass fed.
Marinatura: Volendo prima di cuocere in Instant Pot si può far marinare la carne insieme alle spezie. Possiamo avvolgere il tutto nella pellicola e riporlo nel frigo dove lo lasceremo per circa 6 ore.
Cottura in Forno: In alternativa alla cottura in instant Pot si può cuocere la lingua in forno a 160 gradi in un tegame spennellato con olio evo. A forno caldo infornare la pentola dopo aver aggiunto alla carne la parte più liquida della marinatura. Ricoprire con foglie di alloro e coprire ulteriormente con l’alluminio e lasciare cuocere la carne finché non risulterà tenera alla prova della forchetta.
Una volta spento il forno lasciare la carne dentro per una quarantina di minuti tenendo il vassoio coperto. Questo passaggio permette alla carne di terminare la cottura e di distribuire i succhi in modo più uniforme. 
Parola Chiave barbacoa, cottura in instant pot, lingua di manzo
Hai provato a replicare la ricetta?Condividila! Tagga @vivolutivo e fammi sapere se ti è piaciuta!

A questo punto si possono preparare le tortillas con farine naturali.

tortillas con farine naturali senza glutine senza mais

Tortillas di farine naturali

Tortillas di farine naturali in stile vivolutivo senza glutine e senza mais
5 da 1 voto
Preparazione 5 min
Cottura 20 min
riposo 10 min
Tempo totale 40 min
Portata impasti non lievitati
Cucina Messicana
Porzioni 12 Pezzi

Utensili

  • ciotola
  • frusta a mano
  • pressa in ghisa
  • padella antiaderente dai bordi bassi
  • canovaccio o tortilla server

Ingredienti
  

  • 200 g farina di riso
  • 50 g fecola di patate
  • 250 ml acqua regolare un po' per volta la quantità reale dipende dall'assorbimento delle farine
  • 3 g cuticola di psillio temperatura ambiente
  • 1 pizzico sale
  • 15 g olio evo

Istruzioni
 

  • In una ciotola aggiungere la farina di riso, la fecola di patate e la cuticola di psillio
  • con una frusta a mano amalgamare le farine
  • aggiungere un po'alla volta l'acqua a temperatura ambiente (vedi consiglio)
  • Mescolare ed amalgamare con le mani fino a completo assorbimento
  • Formare un panetto omogeneo e far riposare per 10 minuti
  • Formare delle palline di impasto, circa 25g ciascuna, io mi aiuto con una bilancia in modo da farle venire tutte uguali
  • A questo punto utilizzo la pressa in ghisa con una pellicola per alimenti per dare la forma
  • Posizionare la pentola sul fuoco e far scaldare
  • Staccare la sfoglia dalla pellicola e posizionare sulla padella già calda
  • Girare per 3 volte, la terza volta la tortilla dovrò gonfiarsi
  • Rimuovere dalla padella e posizionare all'interno di un canovaccio morbido, per mantenerla al caldo
  • Servire ed utilizzare al momento

Note

Per un risultato perfetto, prestare attenzione alla quantità di acqua. Aggiungere in maniera graduale, ad esempio prima 200 ml e poi gli altri 50 un po’ per volta. La consistenza deve essere morbida ma non troppo umida. In caso vi risulti troppo umida rotolare la pallina di impasto in un piatto con della farina di riso e poi rimodellare.
Se la cottura va a buon fine, il dischetto si deve gonfiare di aria all’interno. Se non succede, forse hai lasciato troppo tempo la tortilla nella piastra a temperatura media, oppure la piastra ad alta temperatura non era calda a sufficienza.
Le tortillas fatte in casa si gustano al meglio appena uscite dalla padella. 
Conservare le tortillas aperte in frigo a 1-2 gradi gli permette di restare fresche per 2 settimane. Mettere le tortillas in un contenitore ermetico o in un sacchetto apposito per conservare il cibo prima di riporli nel frigorifero.
Per ammorbidire le tortillas una volta tolte dal frigorifero, metterle sulla superficie calda della padella in un unico strato, girando dopo circa 30 secondi per riscaldare uniformemente.
Le tortillas possono anche essere congelate, ma consiglio di non congelarle in blocco ma di separare alcune tortillas con dei fogli oleosi che permettono di staccarne facilmente in base alla quantità che serve.
Parola Chiave senza glutine, senza mais, tortillas
Hai provato a replicare la ricetta?Condividila! Tagga @vivolutivo e fammi sapere se ti è piaciuta!

Ricordati di lasciarmi una valutazione della ricetta ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ (clicca sulle stelline da 1 a 5) in questo modo aiuterai gli altri a trovarla facilmente su Google.

Se ti è piaciuto condividi!