preview focaccia con farine naturali in padella a lievitazione istantanea

Focaccia con farine naturali in padella a lievitazione istantanea

Oggi prepariamo una focaccia con farine naturali in padella e a lievitazione istantanea. Una vera risorsa per chi non ha voglia di aspettare ore di lievitazione e soprattutto non vuole accendere il forno. E’ una ricetta senza glutine, senza lattosio e a basso contenuto di nichel e ovviamento in stile vivolutivo.

focaccia con farine naturali in padella a lievitazione istantanea

Una delle prime cose che manca quando si intraprende un percorso alimentare ristretto è sicuramente la mancanza del pane, ma non tanto nella vita di tutti i giorni ma nelle gite fuori porta. Almeno per me è stato così.

Con questa ricetta sono riuscita a a prepararmi delle porzioni di focaccia ripiene da poter mangiare al volo, mentre ero in gita o dove non avevo la possibilitò di mangiare seduta ad un tavolino con forchetta e cortello.

Questa ricetta della focaccia instantanea cotta direttamente in padella ti porterà via poco più di una sola ora. Non saranno necessarie ore di lievitazione o addirittura accendere il forno soprattutto in periodo estivo.

Per prepararla ti servirà sicuramente il mio lievito istantaneo naturale. Per sapere come preparare il lievito istantaneo fatto in casa ti lascio il link qui sotto:

Puoi tranquillamente sostitituirlo anche con solo cremor tartaro e bicarbonato. Per 16 g ti serviranno solo 10 g di cremor tartaro e 6 di bicarbonato.

In generale, per queste piccole misurazioni io mi affido ad un bilancino di precisione che ti lascio di seguito.

Per la riuscita della focaccia in padella instantanea è necessario fare attenzione alla fase di riposo dopo la cottura della focaccia.

Questa fase è importantissima e se non viene eseguita correttamente può comprometterne la riuscita.

Munitevi quindi di gratella raffredda torte. ed ora avete tutte le informazioni per cimentarvi nella ricetta.


Seguimi sui social per avere ricette sfiziose, alternative e con ingredienti naturali nel tuo feed.

Se sei curioso di conoscere quali ingredienti e utensili utilizzo, vieni a sbirciare nella mia cucina (shop)!


preview focaccia con farine naturali in padella a lievitazione istantanea

Focaccia con farine naturali in padella a lievitazione istantanea

Focaccia con farine naturali in padella e a lievitazione istantanea. Una vera risorsa per chi non ha voglia di aspettare ore di lievitazione e soprattutto non vuole accendere il forno. E' una ricetta senza glutine, senza lattosio e a basso contenuto di nichel.
4.25 da 4 voti
Preparazione 5 min
Cottura 35 min
Tempo di riposo 30 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata impasti lievitazione istantanea
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Utensili

  • fornello grande
  • padella da 24/26 diametro con relativo coperchio
  • Carta Forno
  • gratella

Ingredienti
  

  • 200 g Farina di riso
  • 30 g Farina di teff
  • 70 g Amido di riso
  • 2 cucchiai olio evo
  • 320 ml acqua calda ma non bollente
  • 16 g lievito istantaneo ( a base di cremor tartaro e bicarbonato)
  • 40 ml latte di riso
  • 2 pizzichi sale

Istruzioni
 

Preparazione impasto

  • Aggiungere in una ciotola tutte le farine e il sale
  • Amalgamarle bene con una frusta a mano per almeno un minuto
  • Aggiungere l'olio evo e sabbiare le farine
  • Aggiungere gradualmente l'acqua calda e mescolare con una forchetta
  • Prepariamo a questo punto il lievito istantaneo, aggiungendo all'interno del bicchiere la miscela di lievito (la mia è già pronta ed è a base di cremor tartaro e bicarbonato)
  • Aggiungiamo ora al lievito il latte di riso e mescoliamo energicamente con un cucchiaino
  • A questo punto possiamo aggiungere la miscela schiumosa all'impasto amalgamando e facendo incorporare il lievito
  • L'impasto della nostra focaccia è pronto

Cottura

  • Scaldare la padella a fuoco medio alto
  • posizionare sopra la padella un foglio di carta forno
  • versare l'impasto che risulterò abbastanza liquido
  • Abbassare il fuoco e cuocere per 20 minuti
  • coprire con un coperchio in vetro della stessa misura della padella.
  • Raggiunto il tempo, rimuovere il coperchio, aggiungere sopra la padella un altro foglio di carta forno e a questo punto girare come si fa con le frittate aiutandovi con un coperchio piatto.
  • Reinserire nella padella e cuocere per altri 15 minuti

Riposo

  • Una volta cotta rimuovere il coperchio e posizionare su una gratella
  • far raffreddare per almeno 30 minuti
  • A questo punto è possibile tagliarla a metà e farcirla, oppure potete servirla a spicchi

Note

 E’ una ricetta senza glutine, senza lattosio e a basso contenuto di nichel.
Parola Chiave impasto con farine naturali
Hai provato a replicare la ricetta?Condividila! Tagga @vivolutivo e fammi sapere se ti è piaciuta!

Se ti è piaciuto condividi!