Tangyuan, con sesamo nero in brodo di fiori di ibisco e zenzero

Il Tangyuan è un dolce tradizionale cinese che consiste in palline cotte in un brodo dolce.

Il Tangyuan è solitamente servito durante la festa del Lantern Festival, che segna la fine del periodo delle festività del Capodanno cinese. Tuttavia, può essere gustato in qualsiasi momento dell’anno.

Le palline possono essere farcite con una varietà di ripieni dolci, come fagioli rossi (per chi può mangiare legumi), zucca, sesamo o giuggiole. Alcune varianti possono anche essere ripiene di carne o pesce.

Il Tangyuan è anche molto popolare durante la festa della primavera, chiamata Yuanxiao. In questa occasione, le famiglie preparano questo dolce per celebrare l’unione e l’armonia all’interno della famiglia.

Il significato simbolico del Tangyuan è quello di unità e armonia all’interno della famiglia. Le palline tonde rappresentano la famiglia unita, mentre il brodo dolce rappresenta l’amore e l’affetto all’interno della famiglia.

In generale, il Tangyuan è un dolce delizioso e significativo che rappresenta la cultura e le tradizioni cinesi. È un piacere per il palato e un simbolo di unità e armonia per la famiglia.

Il dolce originale consiste in palline di glutine di grano, ma può essere adattato utilizzando farine senza glutine come quella di riso, mais o grano saraceno. Inoltre, è importante verificare che il brodo utilizzato per cucinare le palline sia anch’esso senza glutine e che non ci siano ingredienti nascosti che contengano glutine.

Un’altra opzione è quella di utilizzare delle palline di riso glutinoso senza glutine, che possono essere acquistate già pronte o preparate in casa.

Per quanto riguarda la cottura, è possibile friggere le palline senza glutine in olio caldo per ottenere una croccantezza esterna.

La mia versione del Tangyuan è preparata con due tipi di farina di riso, con un ripieno, crema di sesamo nero e servito in brodo di ibisco e zenzero.

La versione al sesamo nero del Tangyuan è una variante particolarmente gustosa e saporita del dolce tradizionale cinese. Le palline sono farcite con un ripieno di semi di sesamo nero, che conferiscono al dolce un aroma intenso e un colore nero caratteristico.

Il brodo in cui vengono cotte le palline di sesamo nero è generalmente a base di zenzero e ibisco, che conferiscono al dolce un sapore unico e speziato. Lo zenzero fresco grattugiato aggiunge una nota piccante e stimolante, mentre l’ibisco, noto per le sue proprietà medicinali, dona al brodo un colore rosso intenso e un sapore leggermente acidulo.

Il contrasto tra il sapore dolce e delicato delle palline di sesamo nero e il sapore speziato e aromatico del brodo di zenzero e ibisco crea un equilibrio perfetto di sapori e texture.

Questa variante del Tangyuan è particolarmente popolare nella cucina cinese del sud e del sud-est, dove è tradizionalmente servita durante la festa del Lantern Festival. Tuttavia, può essere gustata in qualsiasi momento dell’anno, sia come dolce tradizionale che come dessert originale e saporito.

Ho riadattato la ricetta di cuchina, che vi riporto qui: https://cuchina.it/tang-yuan-sesamo-nero/

Tangyuan con crema di sesamo nero e brodo di ibisco e zenzero

Tangyuan con crema di sesamo nero e brodo di ibisco e zenzero senza glutine e senza lattosio
Ancora nessun voto
Preparazione 55 min
Cottura 6 min
Tempo totale 1 h 10 min
Portata Dolce
Cucina Cinese, Cucina Vivolutiva
Porzioni 4 porzioni

Ingredienti
  

Preparazione ripieno

  • 70 g semi di sesamo nero
  • 35 g eritritolo
  • 50 g burro chirificato fuso o in alternativa olio di cocco

Preparazione impasto

  • 180 g di riso glutinoso senza glutine o in alternativa 60g di riso a chicco corto e 120g di riso per sushi
  • 140 ml acqua calda

Preparazione sciroppo

  • 800 ml acqua
  • 2 cucchiai di miele di acacia
  • 10 g zenzero sbucciato
  • fiori di ibisco facoltativo

Istruzioni
 

  • Mettere il riso nel boccale e tritare per un minuto, velocità 10 e trasferiscili in una ciotola.
  • Mettere i semi di sesamo e l'eritritolo nel boccale e tritare per 30 secondi velocità 10 e trasferiscili in una ciotola.
  • sciogli il burro chiarificato, inserendolo all’interno del boccale e sciogliere per 2 minuti 40° a velocità mestolo finoa quando il burro è fuso
  • Aggiungi al burro fuso i semi di sesamo tritati e mescola fino a quando il composto è morbido e omogeneo. Versa in una ciotola e copri con pellicola e mettila nel frigo per almeno 30 minuti.
  • Nel frattempo prepara lo sciroppo. Sbuccia lo zenzero, dividilo a metà e con la prima metà grattugia lo zenzero mentre con la seconda fai delle fettine sottili con la lama di un coltello
  • Lava il boccale e porta a bollore 800ml d’acqua con lo zenzero sbucciato e lo zucchero e cuoci lo sciroppo 10 minuti a 100°.
  • Poi aggiungi ½ cucchiaio di fiori di ibisco, e cuoci altri 5 minuti, 100°
  • Metti da parte e lava il boccale
  • Riprendi il ripieno che si è indurito, dividilo in 16 palline di circa 10g ciascuna e tienile in frigo fino a quando dovrai chiudere i Tangyuan.
  • Prepara l’impasto. Metti la farina di riso glutinoso nel boccale e aggiungi lentamente l’acqua calda, mescolando modalità mestolo fino a quando il riso avrà assorbito tutta l’acqua.
  • Impasta fino a ottenere un impasto liscio, omogeneo e non appiccicoso.
  • Dividi l’impasto in 16 palline uguali di circa 20g. Tieni le palline coperte con un panno umido.
  • Prendi una pallina di impasto alla volta e schiacciala per formare un cerchio con i bordi leggermente più sottili del centro.
  • Appoggia una porzione di ripieno nel centro.
  • Chiudi il tang yuan alzando i bordi di pasta e sigillando il ripieno al loro interno.
  • Arrotonda la pallina tra le tue mani fino a quando è liscia e regolare. Prosegui in questo modo con il resto dell’impasto, tenendo sempre coperti anche i tang yuan già farciti.
  • Intanto porta una pentola d’acqua a bollore per cuocere i tang yuan. Aggiungili nell’acqua bollente e dai una mescolata veloce.
  • Cuoci i tang yuan fino a quando iniziano a galleggiare, poi ancora 1-2 minuti. In tutto dovrebbero impiegarci 5-6 minuti.
  • Trasferisci i tang yuan nelle ciotole, versa lo sciroppo caldo, decora con qualche fiore di ibisco e servi subito i tangyuan al sesamo nero!

Note

Consigli e suggerimenti

  • Conservare in frigorifero fino al momento di servire.
  • Puoi congelare i tang yuan subito dopo averli farciti. Disponili su un vassoio e mettilo nel freezer fino a quando si sono induriti. Dopodichè puoi metterli in un sacchetto per alimenti per una migliore conservazione in congelatore. Giunto il momento di cuocerli, aggiungili direttamente in acqua bollente senza scongelarli e falli cuocere un minuto in più.
  • Puoi sostituire i fiorni di ibisco con i fiori di osmanto
 

Non dimenticare di …

  • Se ti piace la ricetta, lasciami una valutazione della ricetta ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ (clicca sulle stelline da 1 a 5)
  • Se hai domande su sostituzioni non espressamente riportate o altri suggerimenti, scrivimi!
  • Se hai provato a rifare la ricetta, inviamela e non dimenticare di taggare @vivolutivo sui social!
  • Spargi la voce tra i tuoi amici e condividi questa ricetta!
Parola Chiave palline di riso dolci
Hai provato a replicare la ricetta?Condividila! Tagga @vivolutivo e fammi sapere se ti è piaciuta!
Se ti è piaciuto condividi!