gyoza con farina di riso

Gyoza con farina di riso

Gyoza con farina di riso sono un tipo di pasta ripiena simile ai ravioli, senza glutine e con un ripieno di carne e verza davvero gustoso.

I Gyoza (jiaozi) nella cucina cinese, sono un tipo di fagottini molto popolare in Cina, Giappone e Corea. Ripieni di carne e/o verdura, sono avvolti con una sottile pasta sigillata con la pressione delle dita.

gyoza con farina di riso
gyoza con farina di riso

Gyoza con farina di riso

Gyoza (jiaozi) con farina di riso, senza glutine. Procedura con Bimby.
5 da 3 voti
Preparazione 10 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h
Portata Portata principale
Cucina Cucina Vivolutiva, Giapponese
Porzioni 3 persone

Ingredienti
  

Impasto di riso

  • 120 g di farina di riso
  • 60 g di fecola di patate
  • 100 g di acqua calda
  • 20 g di olio di sesamo

Salsa

  • 1 pezzo di zenzero radice fresca, pelata
  • 50 g di aceto di riso
  • 50 g di salsa di amino
  • 1 scalogno a fettine sottili in alternativa un cipollotto
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo

Ripieno di carne e verza

  • 800 g di acqua + q.b.
  • 100 g di verza a pezzi (5-6 cm) o in alternativa il cavolo
  • 1 – 2 centimetri di zenzero radice fresca, pelata
  • 1 spicchio di aglio senza anima, opzionale
  • 5 rametti di erba cipollina fresca a pezzi
  • 1 scalogno in quarti o in alternativa 3 cipollotti
  • 300 g di carne trita di maiale o mista
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo
  • 2 cucchiaini di salsa di amino
  • 2 cucchiaini di aceto di riso
  • 2 cucchiaini di farina di riso
  • 1 – 2 cucchiai di olio di sesamo

Istruzioni
 

Impasto con farina di riso

  • Mettere nel boccale la farina di riso, la fecola di patate, l'acqua calda e l'olio, impastare: Spiga/2 min.. Trasferire sul piano di lavoro, compattare in una palla, coprire con pellicola trasparente e proseguire con la ricetta.

Salsa

  • Mettere nel boccale lo zenzero e tritare: 3 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
  • Aggiungere l'aceto di riso, la salsa di amino, lo scalogno o il cipollotto, l'olio di sesamo, mescolare: 10 sec./vel. 3. Trasferire in una ciotolina e tenere da parte.

Ripieno di carne e verza

  • Mettere nel boccale 300 g di acqua, posizionare il cestello e pesare al suo interno il cavolo. Cuocere: 5 min./Varoma/vel. 1. Togliere il cestello con l’aiuto della spatola e tenere da parte. Svuotare il boccale.
  • Mettere nel boccale lo zenzero, l'aglio, l'erba cipollina, lo scalogno o i cipollotti e la verza cotta, tritare: 3 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola. Tritare ancora: 3 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola.
  • Aggiungere la carne, il sale, l'olio di sesamo, la salsa di amino, l'aceto di riso e la farina di riso, mescolare: 8 sec./vel. 4. Trasferire in una ciotola.
  • Sulla superficie di lavoro pulita, dividere l'impasto in piccole palline, stendere ciascuna pallina in un dischetto con l'aiuto di un matterello. Mettere 1-1½ cucchiaino di ripieno al centro della sfoglia. Con il polpastrello bagnato, inumidire i bordi della sfoglia e piegare per racchiudere il ripieno. Pizzicare i bordi per sigillare, facendo piccole pieghe lungo il bordo. Ripetere fino al termine degli ingredienti.

Cottura dei Gyoza al varoma

  • Mettere nel boccale 500 g di acqua, ungere leggermente il vassoio e il recipiente del Varoma e sistemare i gyoza, facendo attenzione che non si tocchino. Posizionare il vassoio sul recipiente e chiudere il Varoma con il coperchio. Posizionare il Varoma e cuocere a vapore: 10-15 min./Varoma/vel. 1. Ripetere la cottura a vapore con i gyoza rimasti dopo averli distribuiti tra recipiente e vassoio del Varoma: 10-15 min./Varoma/vel. 1 (controllare il livelli dell'acqua e, se necessario, aggiungerne fino alla prima tacca).

Cottura dei Gyoza rosolati

  • Scaldare 1-2 cucchiai di olio di sesamo in una padella antiaderente. Rosolare 4-5 gyoza per volta fino a doratura (circa 1-2 minuti per lato). Servire con la salsa.

Note

  • I gyoza, una volta cotti, si possono conservare in frigo per 1 giorno al massimo.
  • Possono essere preparati in anticipo e congelati per un uso successivo. Sistemare i ravioli su un vassoio e riporli in congelatore per circa un’ora o sino a che si saranno induriti, poi sistemarli in un sacchetto, o contenitore, adatto al congelamento. Quando si utilizzano, non è necessario scongelare i ravioli; è sufficiente cuocere i gyoza per circa 15-17 minuti.
 

Non dimenticare di…

  • Se ti piace la ricetta, lasciami una valutazione della ricetta ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ (clicca sulle stelline da 1 a 5)
  • Se hai domande su sostituzioni non espressamente riportate o altri suggerimenti, scrivimi!
  • Se hai provato a rifare la ricetta, inviamela e non dimenticare di taggare @vivolutivo sui social!
  • Spargi la voce tra i tuoi amici e condividi questa ricetta!
Parola Chiave Gyoza con farina di riso, gyoza senza glutine, ravioli cinesi senza glutine, ravioli giapponesi senza glutine, ricette con Bimby
Hai provato a replicare la ricetta?Condividila! Tagga @vivolutivo e fammi sapere se ti è piaciuta!
Se ti è piaciuto condividi!