Gratin di zucca in crema di patate dolci e capperi croccanti

Oggi ti presento un secondo piatto (che può essere considerato anche un contorno) leggermente dolce a base di zucca e con una crema di patata americana a pasta bianca in stile vivolutivo senza glutine e senza lattosio. Si tratta del Gratin di zucca.

Si tratta del gratin di zucca in crema di patata dolce e capperi croccanti, che ho presentato nel primo appuntamento della rubrica #TICUCINOSENZA in collaborazione con altre amiche.

Ti lascio l’articolo che parla della nostra iniziativa qui

Questo piatto può essere rivisitato in due varianti:

  • la prima variante è senza crema di patata dolce. Di fatto la crema di patata dolce è stata preparata utilizzando la mia ricetta della besciamella di riso (non dolce) all’acqua con l’aggiunta di una patata americana a pasta bianca frullata insieme alla besciamella una volta cotta in microonde. Per questa variante basta omettere la patata americana ed il gioco è fatto.
  • la seconda variante è quella senza parmiggiano reggiano che essendo un formaggio ad alta stagionatura può portare problemi a chi non riesce a gestire l’istamina.

Per dare croccantezza ho aggiunto dei capperi di pantelleria. Una versione davvero squisita dei capperi proposti da @lanicchiapantelleria.


Seguimi sui social per avere ricette sfiziose, alternative e con ingredienti naturali nel tuo feed.

Se sei curioso di conoscere quali ingredienti e utensili utilizzo, vieni a sbirciare nella mia cucina (shop)!


La preparazione è davvero semplice e ci vorranno solo 40 minuti compresa cottura in forno per realizzare questo piatto semplicissimo.

Gratine di zucca e crema di patata americana e capperi

Gratin di zucca in crema di patata dolce e capperi

Gratin di zucca in crema di patata dolce e capperi, ricetta senza glutine e lattosio a base di zucca e presente nel menù di novembre per la rubrica #TICUCINOSENZA.
5 da 1 voto
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Tempo totale 40 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 3 porzioni

Utensili

  • pirofila
  • Forno
  • microonde
  • minipimer

Ingredienti
  

  • 1 Zucca Hokkaido ca. 800g
  • 50 g parmigiano reggiano 48 mesi
  • 1 cucchiaio di crema di riso
  • 2 patate americane a pasta bianca di medie dimensioni
  • 300 ml di acqua
  • 25 g di burro chiarificato
  • qb sale fino
  • qb noce moscata facoltativa
  • 50 g parmigiano reggiano 48 mesi facoltativo (vedi note)
  • qb capperi di pantelleria facoltativi

Istruzioni
 

  • Tagliare la zucca a spicchi e rimuovere i semi e i filamenti
    1 Zucca Hokkaido
  • Adagiare su una pirofila e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti.

Prepariamo la crema di patate dolci al parmigiano

  • Pelare le patate americane e tagliarle a tocchetti
    2 patate americane a pasta bianca di medie dimensioni
  • Posizionarle all’interno di una ciotola adatta al microonde e coprire con pellicola trasparente
  • Cuocere per 6 minuti a 800watt
  • Nel frattempo aggiungere in un pentolino capiente l’acqua, il burro chiarificato, la crema di riso, il sale, la noce moscata e cuocere per 7 minuti ricordandosi di girare per non far attaccare la crema sul fondo
    1 cucchiaio di crema di riso, 300 ml di acqua, 25 g di burro chiarificato, qb sale fino, qb noce moscata
  • Non appena la crema si sarà addensata e la patata americana sarà cotta è possibile frullare il tutto con un minipimer
  • lasciare da parte a far riposare
  • Una volta cotta la zucca, riprendiamo la pirofila, aggiungiamo la crema di patata dolce e parmigiano
    50 g parmigiano reggiano 48 mesi
  • Per guarnire e far venire la crosticina aggiungiamo il parmigiano reggiano e i capperi di pantelleria croccanti sbriciolati
    50 g parmigiano reggiano 48 mesi, qb capperi di pantelleria
  • inforniamo di nuovo questa volta modalità grill per 5/10 minuti fino a doratura

Note

Varianti:
  • E’ possibile sostituire la crema di patata dolce con la besciamella di riso.
  • E’ possibile omettere il parmiggiano reggiano per una versione dal gusto più delicato e soprattutto per chi ha problemi a gestire l’istamina, in quanto formaggio stagionato.
Parola Chiave besciamella, capperi, Patate americane, ricette semplici, senza glutine, senza lattosio, zucca
Hai provato a replicare la ricetta?Condividila! Tagga @vivolutivo e fammi sapere se ti è piaciuta!

Altre ricette con la zucca che potrebbero interessarti:

https://www.vivolutivo.it/zucca-butternut-ripiena-di-mele-e-manzo/

Se ti è piaciuto condividi!