preview brownies di datteri e patata americana

Brownies ai datteri e patate americane vegan

Il brownie, tipico dessert della cucina statunitense, chiamato così per via del suo colore scuro qui rivisitato in stile vivolutivo, senza glutine, senza lattosio e anche vegan, preparato con patate dolci americane, datteri e frutta secca. Questo dolce è adatto per una colazione in linea con il protocollo funzionale del Metodo Apollo.

Servito rigorosamente a quadrotti, questo dolce ti conquisterà già al primo morso. Risulta molto umido, poco biscotto a differenza della versione originaria.

Le patate dolci americane a pasta arancione ti permettono di ridurre moltissimo le farine nei dolci. L’indice glicemico è più basso delle comuni patate mentre l’apporto calorico è paragonabile. La stagione migliore per la patata americana va da ottobre a marzo.

Per rendere il brownes di patate dolci americane ancora più ricco, ho aggiunto la Crema di datteri, nocciole e cacao di Koro. Questa crema ha come ingredienti: 43 % nocciole, 24 % datteri, 23 % sciroppo di datteri, acqua, cacao

Ma se non l’hai a disposizione puoi decidere di ometterla e aggiungere un cuchiaio di cacao in più.

I colleghi hanno apprezzato davvero molto e come suggerimento hanno consigliato l’aggiunta dell’uvetta per una prossima versione ancora più golosa.

Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate.


Seguimi sui social per avere ricette sfiziose, alternative e con ingredienti naturali nel tuo feed.

Se sei curioso di conoscere quali ingredienti e utensili utilizzo, vieni a sbirciare nella mia cucina (shop)!


Di seguito la ricetta con ingredienti e procedimento.

Ricordati di lasciarmi una valutazione della ricetta ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ (clicca sulle stelline da 1 a 5) in questo modo aiuterai gli altri a trovarla facilmente su Google.

brownies di datteri e patata americana

Brownies ai datteri e patate americane vegan

Una ricetta quella dei brownies particolare e rivisitata in versione senza glutine, senza lattosio e anche vegan, preparata con patate dolci, datteri e tanta frutta secca
Ancora nessun voto
Preparazione 10 min
Tempo totale 1 h
Portata Colazione, Dessert
Cucina Inglese rivisitata
Porzioni 9 porzioni

Ingredienti
  

  • 25 g di gherigli di noci
  • 60 g di mandorle pelate
  • 20 g di semi di lino per me farina di semi di lino
  • 550 g di acqua
  • 350 g di patate americane dolci arancioni, sbucciate, a pezzi (2 cm)
  • 50 g di eritritolo
  • 80 g di datteri tipo Medjool, denocciolati, (circa 5 pezzi)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 40 g di farina di riso
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere + q.b.
  • 2 – 3 pizzichi di sale
  • 2 cucchiai di crema di datteri io ho usato la crema di datteri Koro(facoltativa)

Istruzioni
 

  • Tritare le noci. Trasferire in una ciotolina e tenere da parte.
  • Tritare le mandorle. Trasferire in una ciotolina e tenere da parte.
  • Se avete i semi di lino interi, tritateli fino ad ottenere una farina.
  • Aggiungere alla farina di lino 50 g di acqua e mescolare. Trasferire in una ciotola e lasciare in ammollo per 20 minuti. Nel frattempo, proseguire con la ricetta.
  • Cuocere le patate americane a vapore per almeno 15 min da quando l’acqua è a bollore.
  • Preriscaldare il forno a 180°C. Foderare una teglia, la mia in vetro e rettangolare con carta da forno e tenere a parte.
  • Frullare le patate dolci cotte, i datteri, la cannella, le mandorle tritate e la miscela di acqua e semi di lino.
  • Aggiungere la farina di riso, il cacao in polvere, le noci tritate, e la crema di datteri e il sale e mescolare energicamente.
  • Trasferire il composto nella teglia preparata e cuocere in forno caldo per circa 30/35 minuti (180°C). Togliere con attenzione dal forno e lasciare raffreddare.
  • Servire a pezzi.

Note

Consigli e suggerimenti

  • Al momento di servire è possibile spolverizzare con del cacao
  • Per una versione ancora più gustosa, al passaggio 8 unire anche l’uvetta.
  • Se non hai la crema di datteri puoi sostituirla con un cucchiaio di cacao in più.
  • Questa ricetta è senza zuccheri aggiunti, ma se lo vuoi un pochino più dolce puoi aggiungere miele, zucchero di cocco o eritritolo, zucchero a zero calorie.
Parola Chiave brownies, dates, datteri, glutenfree, patata americana, ricetta vegana, sweet potatos
Hai provato a replicare la ricetta?Condividila! Tagga @vivolutivo e fammi sapere se ti è piaciuta!

Ricordati di lasciarmi una valutazione della ricetta ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ (clicca sulle stelline da 1 a 5) in questo modo aiuterai gli altri a trovarla facilmente su Google.

Se ti è piaciuto condividi!