Struffoli con farina di riso

Gli struffoli sono un dolce tipico della gastronomia meridionale ma in particolar modo della tradizione napoletana e rappresentano una delle ricette più caratteristiche del periodo natalizio.

Sono palline di impasto grandi non più di 5-10 mm di diametro.

Incuriosita da questo dolce della tradizione, ho voluto rivisitarlo in stile vivolutivo, preparato con sola farina di riso e quindi senza glutine e senza mais, e rigorosamente fritti.

Per la glassatura ho utilizzato miele di acacia, eritritolo e acqua.

Gran parte della procedura è stata svolta con il Bimby Tm5, ma si può tranquillamente sostituire con un pentolino o alto robot da cucina.


Seguimi sui social per avere ricette sfiziose, alternative e con ingredienti naturali nel tuo feed.

Se sei curioso di conoscere quali ingredienti e utensili utilizzo, vieni a sbirciare nella mia cucina (shop)!


Ecco gli ingredienti e il procedimento.

Struffoli

Struffoli in stile vivolutivo, senza glutine, senza mais, fritti.
Procedura con Bimby.
3.67 da 3 voti
Preparazione 40 min
Cottura 15 min
Tempo totale 1 min
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Utensili

  • Bimby TM5
  • Casseruola dai bordi alti per friggere

Ingredienti
  

  • 250 g farina di riso
  • 2 uova
  • 20 g burro chiarificato
  • 10 g eritritolo
  • 25 g liquore all'anice facoltativo
  • 50 ml spremuta di arancia
  • q.b. scorza di limone bio
  • 1 pizzico bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico sale

Per Friggere

  • 50 g strutto

Glassatura

  • 130 g miele di acacia
  • 10 g acqua
  • 1 cucchiaio eritritolo

Per decorare

  • q.b. eritritolo a velo
  • oppure codette colorate (se consentite – le codette sono fatte di zuccheri raffinati)

Istruzioni
 

  • Mettere nel boccale la farina di riso, le uova, il burro, l'eritritolo, , il bicarbonato, il sale e impastare {Bimby: 40 sec./vel. 5}
  • Aggiungere il liquore all'anice (facoltativo) e la spremuta d'arancia e impastare {Bimby: 20 sec./vel. 5}
  • Trasferire l'impasto sul piano di lavoro e compattarlo in un panetto
  • Far riposare in frigorifero almeno 30 minuti
  • Passato il tempo di riposo, stendere e formare dei quadrotti
  • lavorare con le mani ogni singolo quadrato, creando delle palline fino ad esaurire l'impasto
  • Riporre in frigorifero stesi e distanziati in una teglia per altri 30 minuti
  • Nel frattempo preparare una casseruola dai bordi alti
  • Aggiungere e far sciogliere lo strutto per friggere gli struffoli
  • immergere gli struffoli fino a doratura
  • Stenderli infine su carta assorbente

Glassatura

  • Mettere nel boccale il miele, l'acqua e l'eritritolo e scaldare {Bimby: 7 min./100°C/vel. 2}
  • Sistemare gli struffoli in un piatto da portata, glassare con il miele liquido e decorare a piacere. Io ho preferito spolverare dell'eritritolo a velo. Per chi può, si può guarnire con codette colorate.
  • Servire

Note

E’ possibile conservare il dolce sotto una campana per dolci e conservarli per una settimana.
E’ possibile anche cuocerli i forno per una versione light. Basterà poggiare i vostri struffoli su una teglia rivestita di carta forno ben distanziati tra loro e cuocete in forno ventilato già caldo a 180° per circa 10 minuti o fino a doratura.

Se ti piace la ricetta, e vuoi sostenermi:
  • Fammelo sapere! Il tuo parere per me conta moltissimo
  • Non dimenticare di taggare @vivolutivo se dovessi rifare la mia ricetta
  • Seguimi sui social per rimanere sempre in contatto
  • Spargi la voce tra i tuoi amici
Parola Chiave a basso contenuto in nichel, dolci natalizi, farina di riso, senza glutine
Hai provato a replicare la ricetta?Condividila! Tagga @vivolutivo e fammi sapere se ti è piaciuta!

Se ti è piaciuto condividi!